fbpx
chiama 0303533196 sciviinfo@studiolieta.it

Sbiancamento Denti

Ti sei mai chiesto come mai alcune persone hanno i denti più brillanti? 

Bene, è probabile che abbiano avuto un piccolo aiuto per mantenere quel sorriso così luminoso. 

I progressi nella salute orale hanno portato sul mercato prodotti per lo sbiancamento dei denti, molti di questi prodotti possono essere acquistati al banco presso il supermercato o in farmacia. 

Tuttavia, i metodi migliori (e più sicuri) per lo sbiancamento dei denti provengono dal tuo dentista!

Come fai a sapere se sei un buon candidato per i servizi di sbiancamento dei denti? 

Quali sono le cause dello scolorimento dei denti?

Se hai problemi di scolorimento dei denti, molto spesso sono la tua dieta e le tue abitudini a far ingiallire i denti. 

Liquidi scuri come Coca Cola e altre bibite possono causare scolorimento. Caffè, tè e vino sono anche grandi responsabili di macchie sui denti. Altre abitudini come l’assunzione di alcol, il fumo e l’uso di tabacco possono portare a macchie gialle.

Ci sono alcuni fattori che contribuiscono all’ingiallimento dei denti che potrebbero essere fuori dal controllo del paziente come ad esempio l’assunzione necessaria di alcuni farmaci. Anche l’età può svolgere un ruolo, poiché lo smalto tende ad assottigliarsi man mano che invecchiamo. 

È sempre meglio parlare con il tuo dentista delle soluzioni di sbiancamento dentale prima di provare qualsiasi rimedio fai da te.
Non vorrai causare danni ai tuoi denti!

In quali casi non è consigliato effettuare uno sbiancamento dentale.

Problemi di età. 

Lo sbiancamento dentale non è raccomandato per i bambini di età inferiore ai 16 anni. Anche i pazienti più anziani con smalto sottile potrebbero non essere i migliori candidati. Questi ultimi pazienti potrebbero risolvere il loro problema di inestetismo tramite l’utilizzo di faccette dentali o corone.

Pazienti con malattie gengivali o radici esposte. 

Le radici esposte su un dente non hanno uno strato di smalto e la soluzione sbiancante può causare ulteriori danni e sensibilità. In questi casi i pazienti possono essere candidati per altri trattamenti per le malattie gengivali, nonché per soluzioni con faccette e corone.

I migliori candidati per lo sbiancamento dentale

I migliori candidati per l’effettuazione di trattamenti di sbiancamento dentale professionale sono i pazienti che vogliono illuminare i loro sorrisi e  non hanno lesioni cariose, malattie gengivali o dolore ai denti. 

Se hai uno di questi problemi, fissa un appuntamento con noi e ti consiglieremo cosa fare prima di sottoporti allo sbiancamento.

Questo non significa che non potrai mai ricevere lo sbiancamento dei denti professionale, significa solo che dobbiamo prima aiutarti ad avere una buona salute orale. 

Tipi di sbiancamento professionale dei denti

Durante la nostra visita ti spiegheremo che ci sono generalmente due metodi utilizzati per lo sbiancamento professionale:

In-Office Power Bleaching

In questa metodica la sessione di sbiancamento si realizza interamente  in studio.

Questo è il metodo più rapido per lo sbiancamento professionale dei denti.  Puoi aspettarti che queste sessioni durino 20-60 minuti o si dividano in due sessioni separate.

Sbiancamento domiciliare 

Il secondo metodo viene eseguito comodamente a casa tua, utilizzando delle mascherine individuali stampate professionalmente fornite direttamente da noi. È necessario un primo appuntamento in cui Il medico o l’igienista prendono un’impronta dei denti superiori e inferiori. Alla tua seconda visita, ci si assicura che le mascherine si adattino correttamente e ti forniamo il prodotto sbiancante e le indicazioni per il corretto utilizzo a casa.

Siamo qui per rispondere a qualsiasi domanda tu possa avere sulla salute del tuo sorriso e sullo sbiancamento dei dei tuoi denti! 
Sentiti libero di contattarci oggi per qualsiasi domanda. 
Telefono 0303533196
Mail: info@studiolieta.it
Condividi:
Chiudi il menu
Chiamaci